Marina Cappelli

Valutazione inediti

Far valutare ciò che si è scritto non è la stessa cosa che farlo leggere a un beta reader. Il valutatore entra nella vostra storia sia tecnicamente che col cuore. Se la storia scorre, avvince, se ha, insomma, del potenziale e originalità, può dirlo solo chi possa oggettivamente vederne sia i lati negativi, rimediabili, sia quelli positivi. Far valutare un testo può significare ricevere elogi, ma anche una lista di cose che non vanno, e alle quali non eravamo preparati, e su cui nessuno metterà mano prima di iniziare un vero e proprio iter di editing.

La valutazione di un manoscritto deve analizzare:

– Trama
– Stile
– Snodi essenziali
– Punti di forza e di debolezza
– Suggerimenti di editing e di correzione bozza

– Consigli sulla fascia di età a cui destinare la storia.

Il costo varia a seconda del numero di cartelle*:

*[cartella editoriale = 1800 battute, spazi inclusi]

fino a 100 cartelle

€ 50

SCEGLI

da 101 a 200 cartelle

€ 100

SCEGLI

da 201 a 300 cartelle

€ 150

SCEGLI

da 301 a 400 cartelle

€ 200

SCEGLI

Per eventuali quantità maggiori di cartelle, si rilascerà un preventivo ad hoc.