Marina Cappelli

Tag: stelle

Come gestire e interpretare le recensioni (parte seconda)

Ben ritrovati, librandi. È giunta l’ora di affrontare la seconda parte del discorso “recensioni” iniziato qui. L’ultima volta, in chiusura di articolo, ci eravamo posti un paio di domande: 1) Come si fa a livellare le monostelle che tanto ci abbassano la media nelle recensioni? 2) Come fanno alcuni libri, oggettivamente bruttini, ad avere tutte quelle recensioni positive ed essere tra i primi dieci/venti nelle classifiche? È semplice: pagando! Il fenomeno delle recensioni a pagamento, amichevolmente chiamate RAP, è il fratellino minore di quello delle editorie a pagamento, le EAP. Prima l’autore, digiuno e inesperto in questa giungla in espansione che è l’editoria del terzo millennio, si affida alle EAP; poi, accorgendosi che la casa editrice non è altro che una stamperia on demand (dove...

Read more

Come gestire e interpretare le recensioni

E come farle, anche! Chi si espone dovrà sempre fare i conti con i feedback. È una regola che vale per tutti. Le recensioni positive fanno sempre piacere, sia che queste vengano rilasciate da persone che “se ne intendono”, sia dai profani, senza entrare nel merito di amici e conoscenti. Per quanto riguarda le recensioni negative, invece, la faccenda è ben diversa. Quando notiamo le monostelle, il nostro animo si allarma e il pensiero va subito al fatto che ogni stelletta solitaria ci abbasserà la media del feedback. Ma tranquilli, esiste il modo di far risalire l’indice di gradimento e ha la stessa valenza di una recensione negativa lasciata senza che questa dica granché. Sì, perché le recensioni negative vanno anche sapute interpretare, e...

Read more