Marina Cappelli

Tag: bozze

Prima la correzione di bozze o prima l’editing?

Sembra quasi la domanda “È nato prima l’uovo o la gallina?”, invece la cosa è molto meno cervellotica. La prima cosa da fare sarà senz’altro una correzione di bozza. In questo modo, che ne facciamo una prima sfoltita noi tramite il correttore ortografico di Word, o che affidiamo il manoscritto a un CdB, avremo un testo pulito da refusi, cose a caso, righe orfane, spazi doppi e altre cianfrusaglie che escono fuori quasi per magia mentre digitiamo. In questo caso chi dovrà farci l’editing avrà un manoscritto ordinato persino nello stile dei titoli, sottotitoli, corpo del testo, formattazione in generale e potrà dedicarsi senza distrazioni al lavoro che gli compete. Quale questo sia, se un editing leggero, medio o pesante,...

Read more